Trattamento fiscale del veicolo elettrico

Gli autoveicoli elettrici (inclusi motocicli, moto e ciclomotori) che emettono meno di 50 g/km di CO₂ sono esentati per 5 anni dal pagamento del bollo auto. Come indica il nome stesso, i veicoli Renault Zero Emissioni non emettono CO₂. Elettrici e puliti al 100%, ti fanno dunque beneficiare dell'esenzione dal pagamento del bollo.

Bonus ecologico

L'acquisto di un veicolo elettrico dà diritto ad un bonus massimo di € 3.800 (decreto del Ministero dello Sviluppo dell'11 gennaio 2013).
Informati anche sugli incentivi locali che potrebbero esistere nella tua regione. Questi ultimi sono cumulabili con il bonus ecologico nell'ambito dell'acquisto di un veicolo elettrico.

Esonero del certificato d’immatricolazione (Francia)

Acquistando un veicolo elettrico godete dell’esonero dalla tassa sul certificato d’immatricolazione (vecchia carta grigia) e dalla tassa aggiuntiva di 4 € pari ad almeno il 50% o 100% a seconda della regione.

La tassa d’invio (2,5 €) così come la tassa parafiscale non sono incluse nell’esonero.

Recupero IVA

I liberi professionisti possono recuperare il 100% dell'IVA su batteria e telaio di un veicolo commerciale. L'IVA sui veicoli privati non è recuperabile, ad eccezione delle professioni che danno diritto ad una deduzione. L'IVA sull'energia destinata alla ricarica della batteria è recuperabile per i clienti soggetti passivi.